Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 GDPR

Il Regolamento UE 2016/679 (“General Data Protection Regulation” – di seguito GDPR) prevede e rafforza il diritto delle persone fisiche alla protezione dei relativi dati personali, alla luce dei principi di correttezza, liceità, trasparenza.

A tal fine, ai sensi degli artt. 13 e 14 GDPR, La informiamo di quanto segue, in merito al trattamento dei dati personali forniti allo Studio Legale Borgiani Parisella e Associati, nell’espletamento di incarichi professionali giudiziali e/o stragiudiziali, con riferimento sia a quelli relativi al Cliente, sia a quelli di terzi, anche minori, in nome e per conto dei quali il medesimo Cliente sia legittimato e/o espressamente autorizzato al conferimento e ad esprimere il consenso al trattamento ex art. 8 GDPR.

A. Titolare del trattamento e dati di contatto

Titolare del Trattamento dei dati è lo Studio Legale Borgiani Parisella e Associati, con sede in Macerata, via Morbiducci 21

B. Legittimazione al conferimento dei dati

I dati personali relativi a minori di anni 16 potranno essere conferiti con il consenso di uno dei genitori, del tutore o di altro soggetto legittimato, ai sensi dell’art. 8 GDPR.

Il Titolare declina ogni responsabilità per l’ipotesi in cui il Cliente conferisca dati errati, non veritieri, ovvero relativi a terzi, anche minori, per il quale non sia legittimato e/o espressamente autorizzato al conferimento e ad esprimere il consenso al trattamento. Il Cliente si assume la piena responsabilità di tali condotte.

C. Categorie di dati trattati

I dati personali trattati dal Titolare sono:

a. dati anagrafici e di contatto del Cliente (es: nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza o domicilio, cittadinanza, codice fiscale e/o partita IVA, numero di telefono, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, PEC)

b. stato civile, dati relativi al nucleo familiare;      

c. dati contabili e di pagamento (es: informazioni relative alla fatturazione, modalità di pagamento dell’onorario, dati bancari, ecc.);

d. dati patrimoniali (es: informazioni relative ai beni immobili, mobili, quote, azioni e partecipazioni societarie, redditi da lavoro autonomo o dipendente o da pensione, veicoli, eventuali debiti);

e. dati relativi al grado di istruzione e alla posizione lavorativa (es: professione, carriera);

f. dati giudiziari (es: carichi pendenti, protesti, ipoteche, pregiudizievoli e procedure in corso);

g. atti giudiziari e documentazione forniti dal Cliente;

h. dati immagine (es: foto, video) e audio;

i. dati relativi allo stato di salute.

D. Finalità del trattamento e base giuridica

Il trattamento dei predetti dati è finalizzato:

a. all’esecuzione dell’incarico professionale ricevuto, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale, ed ai fini delle attività preliminari al conferimento dell’incarico (base giuridica: contratto – art. 6, lett b, GDPR);

b. all’adempimento degli obblighi legali, amministrativo-contabili e fiscali (base giuridica: obbligo legale – art. 6, lett. c, GDPR);

c. alla tutela dei diritti del Titolare in caso di contenzioso (base giuridica: interesse legittimo – art. 6, lett. f, GDPR);

d. al mantenimento di un archivio storico dei Clienti, delle altre parti coinvolte e delle questioni trattate, al fine di escludere eventuali incompatibilità, conflitti di interesse o motivi di inopportunità all’accettazione di futuri incarichi, nel rispetto degli obblighi deontologici (base giuridica: obbligo legale – art. 6, lett. c, GDPR – ed interesse legittimo – art. 6, lett. f, GDPR)

e. implementazione di un formulario interno in base agli atti ed ai documenti redatti per conto del Cliente (base giuridica: interesse legittimo – art. 6, lett. f, GDPR).

L’eventuale rifiuto da parte del Cliente di conferire i dati personali per le finalità sopra indicate potrebbe comportare l’impossibilità di accettare o svolgere pienamente l’incarico da parte del Titolare.

E. Tempo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per la durata dell’incarico professionale e, successivamente alla sua conclusione, per il tempo in cui il Titolare sia soggetto a obblighi di conservazione previsti dalla legge (attualmente 10 anni dalla conclusione dell’incarico).

Trascorso il predetto termine, tutti i dati conservati su supporto cartaceo verranno eliminati, con modalità sicure e nel rispetto del segreto professionale. Sarà possibile, per le finalità di cui alle lettere c), d), e) del paragrafo che precede, conservare, in tutto o in parte, i dati relativi a ciascuna pratica in formato digitale, su supporti che garantiscano la massima riservatezza ed il segreto professionale. In tal caso, i dati potranno essere conservati per tutta la durata dell’attività del Titolare, salvo il preventivo esercizio del diritto alla cancellazione da parte dell’interessato (v. paragrafo H).

F. Comunicazione dei dati e trasferimento verso Paesi Extra UE

I dati personali potranno essere comunicati, nel pieno rispetto del segreto professionale, ai seguenti soggetti esterni:

a. autorità giudiziaria (nell’espletamento degli incarichi giudiziali);

b. colleghi domiciliatari, collaboratori esterni e consulenti tecnici di parte;

c. professionisti in materia commerciale, fiscale e tributaria;

d. software house, tecnici e professionisti che si occupino dell’infrastruttura informatica;

e. provider di posta elettronica e posta elettronica certificata;

g. Enti ed uffici pubblici (per l’espletamento dell’incarico o se previsto dalla legge);

Non è prevista la trasmissione dei dati personali verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi, né la loro diffusione.

G. Misure di sicurezza

I dati personali saranno sottoposti a trattamento informatico e cartaceo.

Saranno adottate, a tal fine, tutte le procedure idonee a proteggerne la riservatezza, l’integrità e la disponibilità delle informazioni nel rispetto delle norme vigenti.

H. Diritti dell’interessato

Ai sensi degli artt. 13-21 del GDPR, alle condizioni ivi previste, l’interessato potrà in ogni momento esercitare nei confronti dello Studio Legale Borgiani Parisella e Associati i seguenti diritti:

diritto di accesso (il Cliente ha diritto di avere conferma circa l’esistenza del trattamento, nonché informazioni sui dati trattati ed a ricevere una copia degli stessi);

diritto di rettifica (il Cliente può chiedere l’aggiornamento o la correzione dei propri dati personali);

diritto alla cancellazione dei dati (cd. “diritto all’oblio”) il Cliente può richiedere la cancellazione dei propri dati personali, nei casi ed alle condizioni di cui all’art. 17 GDPR);

diritto alla portabilità (nei casi ed alle condizioni di cui all’art. 20 GDPR, il Cliente ha diritto di ricevere i propri dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento;

limitazione del trattamento (il Cliente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati, nei casi di cui all’art. 18 GDPR. In tale evenienza, i dati potranno essere trattati dal Titolare, oltre che per la conservazione, con il consenso dell’interessato o per la tutela di diritti propri o altrui in sede giudiziaria o per motivi di interesse pubblico).

diritto di opposizione (il cliente, quando i dati personali sono trattati in forza dell’interesse pubblico o dell’interesse legittimo del Titolare, hanno diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla loro situazione particolare

diritto a proporre reclamo all’Autorità Garante (www.garanteprivacy.it).

I. Esercizio dei diritti dell’interessato

Per l’esercizio dei predetti diritti, il Cliente dovrà inviare una richiesta scritta all’indirizzo segreteria@studiolegaleborgiani.it.

Tale richiesta verrà elaborata dallo Studio Legale Borgiani Parisella e Associati, che procederà ai dovuti interventi ed invierà una comunicazione di riscontro all’interessato entro 10 giorni dal ricevimento.

L. Dati di contatto

Per qualsiasi richiesta e per l’esercizio dei diritti, l’Interessato può contattare il Titolare ai seguenti recapiti:

Tel. 0733 261555

Fax. 0733 230024

Mail: segreteria@studiolegaleborgiani.it

PEC: studio@pec.studiolegaleborgiani.com